SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A € 99,00
 Utilizziamo i cookies per assicurare di fornirvi la migliore esperienza sul nostro sito web. Continuando a navigare questo sito web, acconsentite al loro utilizzo. Per maggiori informazioni sui cookies, per favore clicchi  qui.

Città del Capo è una delle città più diversificate al mondo. Fu scoperta per la prima volta dagli esploratori portoghesi alla ricerca di una rotta marittima verso l’India, e in seguito, nel 1652, divenne un punto di ristoro per i commercianti di passaggio. Nel corso degli anni, questo ha portato una moltitudine di persone e culture diverse nel Capo.



Non solo le persone sono diversificate, ma pure il panorama e il terreno lo sono, il che crea delle incredibili opportunità per andare in bici in un’area relativamente piccola. La maggior parte dei migliori trail si trova alla periferia di Città del Capo, sulla scarpata che separa le Cape Flats dalla regione Overberg. Questa zona è prevalentemente adibita a terreno agricolo, per la maggior parte vigneti e con alcune riserve naturali protette sparse qua e là.


Andrew Neethling è cresciuto qui e ha iniziato la sua carriera sui trail del monte Helderberg e della riserva naturale di Jonkershoek. In questi luoghi si è ora sviluppata un’incredibile rete di trail in grado di tenerti occupato tutto il giorno.


La scena MTB a Città del Capo è sempre stata forte, ma negli ultimi anni ha visto un enorme boom con tantissimi mountain biker in più e molti proprietari di terreni agricoli che aggiungevano trail sulle loro proprietà. Alcune aree hanno addirittura un certo numero di fattorie che lavorano insieme per essere in grado di estendere ulteriormente questi percorsi, il che rende l’esperienza in bici ancora più sorprendente. Anche attorno al distretto centrale degli affari sono stati aperti molti trail per bici. La Table Mountain ha sempre avuto moltissimi trail per il trekking, ma le bici non sono state le benvenute solo fino a poco tempo fa; con alcune delle montagne e dei panorami più belli al mondo non esiste un posto più pittoresco dove pedalare.


Andrew ha invitato Scotty Laughland a unirsi a lui e a mostrargli in cosa consistono i trail estivi e polverosi. Essendo abituato principalmente a neve e fango, è stato per lui un cambiamento benvenuto. Avendo corso nella Enduro World Series, Scott ha passato abbastanza tempo in sella e non ci è voluto molto per lui ad abituarsi alla ghiaia e alle pietre di granito che il Capo ha da offrire.



Trail di Helderberg/Steilte

“I trail di Helderberg sono proprio dove ho fatto la mia prima gara di downhill. È pazzesco ripensarci… Mi ricordo che salivo lassù nelle settimane prima della gara sulla mia hardtail totalmente rigida assieme a mio fratello e alcuni amici, per pedalare e fare pratica. Eravamo così emozionati, e spingevamo in salita. Percorrevamo principalmente alcuni trail da trekking e il raro single track creato per la gara. Sui trail di Helderberg passavo tantissimo tempo facendo pratica per arrivare a partecipare a gare locali, perché quando ero adolescente erano proprio nella mia città. Immagino sia stato un fattore molto importante che ha aiutato la mia carriera. Ora il cerchio è chiuso in quanto ho aiutato a costruire, finanziare e gestire il sistema dei trail e il bike park sulla stessa collina dove ho corso DH per la prima volta. Sono 20 anni che pratico mountain bike in questo posto.”

- Andrew


Jonkershoek

“Jonkershoek ha una storia molto profonda nella pratica della mountain bike in Sudafrica. È uno dei posti più vecchi e più popolari in cui a quei tempi era legale andare con le mountain bike. Ho corso qui la mia prima gara di XC nazionale, e a dire il vero mio fratello ha corso in quella di downhill. Incredibile pensare che era più giovane ma ha corso una gara di downhill prima di me! Abbiamo poi continuato correndo moltissime gare di DH a Jonkershoek,  uno dei pochi posti dove si facevano gare di downhill. Su questa montagna ho imparato tantissimo. Jonkershoek è veramente cresciuta e la rete di trail è ora molto impressionante. I panorami sono semplicemente fantastici e puoi andare in bici per ore. I trail di Helderberg e Jonkershoek sono passati da percorsi grezzi realizzati da appassionati della mountain bike a reti di trail a tutto tondo che sono di classe mondiale. Ci sono trail realizzati appositamente con percorsi marcati dedicati ad abilità differenti. Ora ci sono dei costruttori di trail assunti appositamente per costruire e mantenere questi percorsi. Questi posti ospitano ancora gare, ma sono per lo più utilizzati dai mountain bikers di tutti i giorni, il che è bello da vedere.”

- Andrew


Città del Capo, distretto centrale degli affari

“Andare in giro per il distretto centrale degli affari di Città del Capo è molto speciale, se ci pensi. Mostra quanto sta diventando popolare la pratica della mountain bike. Nel passato in alcuni di questi posti dovevamo andare di straforo, mentre ora ci sono percorsi completamente legali e segnalati. C’è una gran varietà di terreno, da pietre granitiche, a foresta, a terreno roccioso. I panorami sono probabilmente più impressionanti quando si è attorno a Lions Head, o al di sotto della Table Mountain.”

- Andrew


I trail attorno a Città del Capo non solo sono cresciuti di numero, ma la qualità stessa dei trail, combinata con i panorami, ha portato tanta attenzione internazionale alle terre dietro casa nostra. È incredibile vedere la progressione ed è indubbiamente il modo migliore per vedere il nostro bellissimo Paese. Divertiti guardando Andrew che mostra a Scotty le gemme del Capo!


Prodotti correlati


Bicicletta SCOTT Genius 900 Tuned
Bicicletta SCOTT Genius 900 Tuned
CASCO SCOTT VIVO PLUS (CE)
CASCO SCOTT VIVO PLUS (CE)

€ 129,00

Scarpe SCOTT MTB AR Boa Clip
Scarpe SCOTT MTB AR Boa Clip

€ 199,00

SCOTT Ginocchiere Soldier 2
SCOTT Ginocchiere Soldier 2

€ 79,00

Maglia SCOTT Trail 10 m/c
Maglia SCOTT Trail 10 m/c

  • Foto: Eric Palmer
  • Video: Thomas Sandell
  • Testo: Eric Palmer