SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A € 99,00
 Utilizziamo i cookies per assicurare di fornirvi la migliore esperienza sul nostro sito web. Continuando a navigare questo sito web, acconsentite al loro utilizzo. Per maggiori informazioni sui cookies, per favore clicchi  qui.

NINO E BRENDOG

Due corridori differenti. Due discipline differenti. Due retroscena differenti. Un comune denominatore: bici, bici, bici. Nino Schurter, il 4 volte Campione del Mondo, e Campione olimpico. Brendan Fairclough, corridore downhill, icona di stile, mostro con talento naturale. Ed entrambi sono costantemente i preferiti dei fan, fuori e dentro la pista. 



Negli ultimi anni, Nino e Brendan hanno trovato del tempo per allenarsi assieme fuori stagione. Perché un Campione del Mondo in lycra vorrebbe “allenarsi” con un corridore DH del sud dell’Inghilterra dal casco integrale, sempre arrembante nelle curve? È abbastanza semplice, Nino non ha che da imparare da Brendan, e Brendan non ha che da imparare da Nino. Ognuna delle rispettive specialità e caratteristiche non può far altro che aiutarli a vicenda nelle rispettive discipline. Entrambi sono estremamente bravi in quello che fanno, e quando si mescolano e abbinano le qualità di atleti professionisti, accadono cose positive.



TOSCANA

Come tutti ben sappiamo, Nino chiama casa la regione montagnosa nella Svizzera orientale. Tuttavia, in inverno questa non è ideale per allenarsi con la mountain bike. Per anni, Nino ha trascorso periodi di tempo nella casa delle vacanze di suo padre in Toscana, dove le piste hanno inizio proprio sotto casa Schurter: l’ideale. Questa località è letteralmente un parco giochi per gli appassionati degli sport all’aria aperta. Che si tratti di fare arrampicate col pick-up sulle colline più ripide dell’area, percorrere single track sinuosi giù verso la spiaggia o battersi su una moto da enduro, questa località non vuole che tu smetta. E il caffè del posto è pure buono!


A TUTTO GAS

Guidare moto da enduro è sempre stato un modo incredibile di fare allenamento incrociato. Sebbene possano essere entrambi al top come livello di allenamento, servono solo alcuni giri sulla moto da enduro perché l’affaticamento alle braccia si faccia sentire. Sia a Brendan che a Nino piace tirar fuori le moto per una buona scorribanda, anche se i risultati non sono sempre così precisi!


TRAIL TRAIL TRAIL

Quando si osservano questi due pedalare assieme, è chiaro che si stanno divertendo. Linee interne, nose bonk, manual: si spingono sempre a vicenda per andare un po’ più veloce, curvare più rapidamente, scodare un po’ di più. Alla fine, è correre in bici. Che tu abbia la maglia di Campione del Mondo o no, non esiste un brutto giro in bici. Una volta che l’hai fatto, sarai sempre felice di essere uscito per una pedalata. Rimani sintonizzato per più episodi di #huntforglory.



Bicicletta SCOTT Genius LT 700 Tuned
Bicicletta SCOTT Genius LT 700 Tuned
SCOTT Vivo Plus Helmet
SCOTT Vivo Plus Helmet
Ginocchiere SCOTT Grenade Pro II
Ginocchiere SCOTT Grenade Pro II

Foto di: SCOTT/Jochen Haar